Sei in: Progetti > Scuola Secondaria di I grado

LA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Progetto di Istituto "CRESCERE INSIEME" 2012-2013 allegato al POF fascicolo permanente, approvato nella seduta del Collegio Docenti del 28.06.2012 e adottato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 05.10.2012.

Sono previsti i seguenti progetti di durata annuale:

  1. potenziamento delle lingue straniere: conversazioni in madre lingua inglese (esperto di madrelingua) e certificazione esterna delle competenze linguistiche Ket  (inglese);
  2. attività di recupero/potenziamento disciplinare (italiano, matematica, lingue straniere) previste per le diverse classi, in orario curricolare ed extra curricolare;
  3. attività di cineforum (classi 1e - 2e - 3e)   con la proiezione e l’analisi di film legati alle diverse programmazioni;
  4. attività di educazione stradale (classi 3e) - in collaborazione con i Vigili Urbani del Comune di  Grosio per il conseguimento del patentino per ciclomotori;
  5. laboratori di educazione alla salute: crescita, affettività e sessualità (classi 3e) in collaborazione con l’A.S.L.;
  6. progetto: LA MULTIMEDIALITÀ NEI CURRICOLI”, rivolto alle classi 1e, 2e e 3e, di durata annuale per continuare l’attività già svolta nei precedenti anni dagli alunni. Il progetto prevede l’applicazione di quanto appreso in prodotti finali definiti dai Consigli di classe, oltre all’utilizzazione in classe delle lavagne interattive;
  7. progetto “ORIENTAMENTO”, per le classi  2e e  3e  è prevista l’attività di orientamento che presuppone la visita diretta agli Istituti Scolastici Superiori di Bormio, Tirano e Sondrio, incontri con Insegnanti e Dirigenti scolastici degli stessi presso la sede di Grosio, attività con gli alunni  che già li frequentano e visite guidate alle strutture lavorative più significative del territorio. Inoltre la scuola continuerà l’iniziativa della Camera di Commercio Industria e Artigianato di Sondrio sulla conoscenza delle attività di tale settore, rivolta alle classi 2e. Al progetto di scuola si affianca la collaborazione con la Fondazione “Il Quadrivio” per il progetto “Cometa” sulla verifica delle attitudini personali degli alunni tramite test e per interventi rivolti ai genitori per aiutare i figli nella scelta. Alcune fasi del progetto saranno anticipate alle classi seconde;
  8. progetto “LIFESKILLS TRAINING LOMBARDIA” 2^ annualità, per le classi prime e seconde : è un progetto sperimentale promosso da Regione Lombardia e USR, rivolto a 100 scuole della Regione Lombardia, per la prevenzione all’uso e abuso di sostanze (alcol, tabacco, droghe, ma anche violenza e bullismo) che si focalizza sulla capacità di resistenza all’adozione di comportamenti a rischio e mira ad aumentare nei soggetti le capacità di gestione delle sfide quotidiane e a favorire un maggior senso di controllo personale. Il programma prevede corsi di formazione per i Docenti individuati dalla scuola, organizzati dalla Regione e dall’UST, e percorsi preventivi rivolti agli studenti;
  9.  progetto FAI: possibilità di partecipare ai Concorsi e/o Progetti 2012/2013 che   perverranno nei prossimi mesi;
  10. Progetto raccordo scuola sec.I grado  e scuola sec. di II grado (seconda annualità): sul raccordo saperi in uscita dalla media sui quattro assi Fioroni e certificazione delle    competenze ai 16 anni:
  1. asse dei linguaggi;
  2. asse matematico;
  3. lingue straniere;
  4. asse storico sociale.

Progetto condotto a livello provinciale, che coinvolge i due ordini di scuola nell’ottica della costruzione di un curricolo continuo e prevede la certificazione condivisa delle competenze al termine dell’obbligo;

11. attività integrative opzionali che allargano l’offerta formativa e che si terranno prevalentemente il martedì o venerdì pomeriggio, per gli alunni che le sceglieranno, compatibilmente con l’assegnazione di risorse da parte di codesta spettabile Amministrazione, vista la mancanza di ore di completamento del personale docente, impegnato per 18 ore di insegnamento curriculare.

      Sono  programmate le seguenti attività di allargamento dell’offerta formativa:

    1. Centro sportivo scolastico: corsi di pallacanestro, pallavolo e avviamento alla pratica sportiva;
    2. Corso di latino;
    3. patentino per i ciclomotori;
    4. corsi espressivi ( pittura, fotografia);
    5. laboratorio teatrale, canto;
    6. corsi di informatica.

 

ATTIVITÀ RIVOLTE A TUTTA L’UTENZA: INFANZIA/PRIMARIA/SECONDARIA DI I° GRADO

  1. LA SCUOLA LOMBARDA CHE PROMUOVE SALUTE” (2^ annualità), con la  partecipazione alla RETE LOMBARDA delle scuole che promuovono salute.

Progetto pilota che coinvolge l’Ufficio Scolastico Regionale, un centinaio di scuole della l e il sistema sanitario (Direzione Generale, Direzione Generale famiglia, Conciliazione-Integrazione e ASL) al fine di promuovere, con azioni mirate condivise, una cultura che riconosca la responsabilità intersettoriale nei processi di salute in Lombardia.

GIOCHI DI PRIMAVERA E D’AUTUNNO: partecipazione ai giochi matematici indetti dall’Università Bocconi di Milano;

PROGETTO DISLESSIA per l’individuazione in classi filtro della scuola primaria degli alunni con difficoltà legate alla letto-scrittura e/o al calcolo, programmazioni di attività mirate rivolte a alunni (brevi trening di formazione) e ai genitori (fornitura di informazioni, indicazioni didattiche e suggerimenti metodologici e sugli strumenti da acquistare per facilitare l’apprendimento di alunni DSA)

PROGETTO BIBLIOTECA per il potenziamento della dotazione libraria dell’ l’Istituto e per la formazione del personale docente sulla gestione informatizzata della catalogazione e dei prestiti;

progetto “SICUREZZA” che prevede due prove di evacuazione e attività di gestione dell’emergenza per garantire la sicurezza di tutti gli utenti e del personale, sotto la guida del R.S.P.P.;

partecipazione ad almeno due spettacoli teatrali o teatro-musicali e visione di film adatti all’età (scelti dagli insegnanti e legati alle programmazididattiche) per avvicinarli a diverse forme di cultura artistica e abituarli ad un comportamento corretto  in ambienti pubblici (in collaborazione con l’Amministrazione provinciale di Sondrio);

è prevista inoltre la continuazione del progetto: “ACCOGLIENZA/CONTINUITÀ/ SCUOLA APERTA” che prevede attività di inserimento per i bambini alla scuola dell’infanzia e di 1^ scuola primaria, attività di raccordo tra i diversi ordini di scuola (infanzia/primaria/secondaria di I° grado) e le giornate di apertura della scuola per la presentazione ai genitori e al territorio dei progetti e dei prodotti realizzati dalle singole sezioni/classi.

 

Alle attività sopra riportate, potranno aggiungersene altre definite in sede di programmazione, a inizio anno scolastico, quando sarà presente tutto il personale docente di nuova nomina o nel corso dell’anno scolastico, sulla base di proposte che perverranno da Enti e/o Associazioni, qualora ritenute didatticamente valide dagli insegnanti e deliberate dagli OO.CC. della scuola.